Ecobonus 2019: come riceverlo in un'unica soluzione

L'Ecobonus 2019 può essere ottenuto in un'unica soluzione anzichè essere dilazionato per 10 anni all'interno della dichiarazione IRPEF

La guida sulle agevolazioni fiscali sul risparmio energetico, elaborata dall'Agenzia delle Entrate, fa rientrare in questa categoria l'installazione di pannelli solari, la sostituzione degli impianti di riscaldamento, l'acquisto di dispositivi per il controllo a distanza degli impianti di riscaldamento, l'acquisto e la posa di schermature solari e molti altri interventi strutturali sulle abitazioni.

Grazie all'ecobonus 2019 il proprietario o coloro che hanno diritti reali sull'immobile possono avantaggiarsi di uno sgravio fiscale del 65% sul totale delle spese sostenute fino ad un massimo di € 100.000,00. 

Questo tipo di agebolazione sarà divisa in 10 quote annuali di pari importo che potranno essere detratte dalle dichiarazioni IRPEF.

E' però possibile che questo credito fiscale che si ottiene possa essere ceduto in un'unica soluzione alla ditta che esegue i lavori o al fornitore dal quale si acquistano i materiali ed i dispositivi energetici. 

In questo modo lo sgravio fiscale non ci sarà più, ma potremo ottenere in una volta sola l'Ecobonus per la sua intera cifra. Non ci sarà alcun accredito nel conto corrente del diretto interessato ma ci sarà semplicemente uno sconto del 65% sui lavori di efficientamento energetico eseguiti dalla ditta che si è scelti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel momento in cui volessimo installare un impianto fotovoltaico a casa che costa € 10.000,00 grazie all'Ecobonus sopra indicata cederemo il nostro credito d'imposta alla ditta che esegue i lavori. In questo modo il tutto a noi costerà € 3.500,00 (sconto del 65%) mentre la ditta, con le stesse modalità previste per i cittadini privati, per i prossimi 10 anni potrà utilizzare queste quote di pari importo nella dichiarazione IRES. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Sicilia 15 nuovi casi di Coronavirus, nessun focolaio: quattro casi a Catania

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Sidra, giovedì 16 luglio sospesa erogazione idrica in un'ampia area di Catania

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

  • Movida “affollata” al Banacher: disposta la chiusura per 5 giorni

Torna su
CataniaToday è in caricamento