Lo chef catanese Peppe Aloisi protagonista del programma di Borghese “Cuochi d’Italia”

Aloisi, in rappresentanza della Sicilia, si confronterà con Sara Scalvini che gareggerà per la Lombardia in questo campionato delle regioni, così come ribattezzato dallo stesso Borghese

Ancora una esperienza televisiva nazionale per lo chef catanese Peppe Aloisi che per una sera ha lasciato la cucina del ristorante catanese dove delizia i palati più esigenti per volare a Milano: infatti, dopo la partecipazione a “La Prova del Cuoco” condotto allora da Antonella Clerici, il cuoco etneo mercoledì sera sarà protagonista di “Cuochi d’Italia” condotto da Alessandro Borghese e in onda su TV8.

Aloisi, in rappresentanza della Sicilia, si confronterà con Sara Scalvini che gareggerà per la Lombardia in questo campionato delle regioni, così come ribattezzato dallo stesso Borghese.

Tre i piatti su cui si articolerà il confronto, tre selezionati dagli chef e un altro a sorpresa celato in una cloche, piatto segreto che viene scelto in ogni puntata dai giudici Cristiano Tomei e Gennaro Esposito, cuochi doppia stella Michelin. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Diciotti, fascicolo Conte-Di Maio-Toninelli: Procura a lavoro

  • Cronaca

    Quasi 500 chili di rifiuti raccolti presso la spiaggia libera numero 1

  • Cronaca

    Droga, arrestati un vigile urbano e un ambulanziere

  • Politica

    #DiventeràBellissima: la reprimenda del presidente, il modello Musumeci e le sfide future

I più letti della settimana

  • Vigili del fuoco minacciati e derubati mentre spengono un incendio a Librino

  • Bancarotta ed evasione fiscale, i nomi dei professionisti coinvolti: ai domiciliari il padre del sindaco Pogliese

  • Operazione "Pupi di pezza": lo studio Pogliese, il "circuito criminale" ed il prestanome

  • Si nascondeva dentro una spelonca nella “Timpa” di Acireale: catturato un ricercato

  • Nuova ondata di maltempo in arrivo: torna l'allerta meteo

  • "Spedizione punitiva" per un apprezzamento di troppo: 4 arresti per tentato omicidio

Torna su
CataniaToday è in caricamento