Mangiare sano: gli alimenti falsi amici della dieta

Alcuni alimenti, che di solito vengono consumati perchè si pensa facciano bene alla linea, nella realtà contengono alti quantitativi di zucchero e di altri elementi che non fanno bene alla nostra forma fisica

Quando si parla di dieta e di alimenti che vanno necessariamente evitati per restare in forma ci si riferisce sempre ai fritti, ai dolci ed alle altre golosità che possiamo trovare in giro.

Nella realtà però esistono alimenti che possono essere definiti come falsi amici della dieta, perchè pur apparendo dietetici e salutari in realtà non lo sono del tutto.

Succhi di frutta - Contengono molto zucchero e poca frutta. Nel momento in cui piacciono tanto è meglio scegliere quelli che non hanno edulcoranti e che non sono ottenuti da concentrati. Si può provare anche a farli a casa con poco zucchero.

Cereali e barrette - Molto spesso a colazione si opta per il duo yogurt+cereali. La realtà però è ben diversa in quanto i cereali sono ricchi di zuccheri, grassi idrogenati, grassi vegetali: tutti elementi che fanno ingrassare. Consiglio alternativo: 100 gr di avena, un po' di riso soffiato e di frutta secca mista tagliata a pezzi, 3 cucchiai di miele e 2 cucchiai di olio di girasole. Spargere questo composto su una teglia ed infornare a 180 gradi per 30 minuti, aggiungendo un po' di muesli dopo 15 minuti.

Soia - Spesso non è biologica e contiene OGM ed estrogeni, che comportano squilibri ormonali. Meglio evitare anche lo yogurt di soia, perchè ricco di zuccheri aggiunti.

Frullati - Bere uno smoothie significa mangiare 4-5 porzioni di frutta con i rispettivi zuccheri.

Gomme e caramelle senza zucchero - Hanno dolcificanti artificiali ed edulcoranti che a lungo termine possono risultare tossici.

Frutta candita e disidratata - A differenza della frutta secca (alimento molto energetico), questo tipo di frutta non fa bene alla linea. La sua essicazione ne aumenta la quantità di zuccheri fino a tre volte. La frutta candita ha molto zucchero.

Cibi light e senza grassi - Per dare sapore a questi alimenti viene aggiunto molto zucchero, sale ed altri additivi. Uno studio condotto in Inghilterra ha scoperto che il 10% dei cibi dietetici contiene le stesse calorie di un cibo normale ed ha il 40% di zuccheri in più. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Commerciante aveva manomesso i contatori per risparmiare

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Smantellata piazza di spaccio alla "Fossa dei leoni": 5 arresti tra vedette e pusher

  • Ritrovata dai carabinieri la moto rubata al travel blogger messicano

Torna su
CataniaToday è in caricamento