Benessere: restare in forma con piccole modifiche allo stile di vita

Secondo alcuni studiosi è possibile, anche senza sottoporsi a diete ferree o ad allenamenti sfiancanti, restare in forma ed avere uno stato di benessere generale

Addio alle diete eccessivi o agli allenamenti sfiancanti. Una ricerca ha dimostrato che attraverso piccoli cambiamenti del nostro stile di vita è possibile comunque avere uno stato di benessere generale ed essere in linea.

Alimenti lavorati - Si tratta di alimenti che di solito sono ricchi di sodio, grassi, zucchero. Sceglierne 5 ed a poco a poco eliminarli gradualmente no alla volta fino a tenerne solo due. Meglio optare per snack più sani come carote, hummus, yogurt greco, frutti di bosco, frutta a guscio.

Latte e caffè - Meglio una normale tazza di caffè con un po' di latte che le bevande pronte di molte catene o il cappuccino della macchinetta distributrice. Meglio latte parzialmente scremato e non zuccherato con miele o cannella.

Preparare il pranzo a casa - Una 'Caesar salad' con pollo ha circa 600 calorie, il 40% dei quali grassi. Se si prepara un panino con petto di pollo a casa con pane integrale e maionese, pomodoro e lattuga si ridurranno calorie e sodio.

Dolce - Privarsene completamente può portare a voler mangiare di più. Per questo motivo meglio gustarne lentamente uno solo, assaporandolo a poco a poco.

Frullato - Anzichè un succo di frutta (molto zuccherato) meglio un frullato che mantiene intatte le fibre di frutta e verdura. Per poter aumentare la sensazione di sazietà è meglio mangiarlo in una ciotola con un cucchiaio che usare la cannuccia. 

Acqua - Spesso la sete può essere scambiata per fame. Per questo motivo è fondamentale bere tanti sorsi d'acqua durante il giorno, anche bagnandosi le labbra. La quantità di acqua varia da persona a persona, perchè chi assume alcuni farmaci o ha un determinato stile di vita ha bisogno di più acqua rispetto agli altri. Non vale quindi per tutti la regola degli 8 bicchieri al giorno.

Sonno - Anche poche notti di poco sonno possono provocare un aumento di peso. Quando non si dorme a sufficienza si fanno scelte sbagliate durante la giornata per quanto riguarda il cibo, compensando con cibi grassi e zuccherati.

Movimento - Bisogna muoversi ogni volta che è possibile. Non solo una passeggiata durante la pausa pranzo, ma anche davanti alla tv: un piccolo salto, degli addominali, flessioni, piegamenti. Va bene tutto quello che può aumentare la frequenza cardiaca ed anche solo per 2 minuti. In questo modo si possono perdere fino a 270 calorie al giorno. E' consigliabile, inoltre, quando possibile, muoversi a piedi piuttosto che in auto e fare fino a 2 km a piedi nell'arco delle 24 ore. Per poter bruciare qualche caloria è importante anche salire le scale ogni giorno anche per due minuti (dai 3 ai 5 piani).

Potenziamento muscolare - La presenza di muscoli permette di consumare massa. Per questo motivo è bene fare durante la giornata qualche esercizio di potenziamento (squat o flessioni) che duri tra i 60 ed i 90 secondi.

Diario alimentare - E' bene tenere un diario della propria alimentazione in maniera tale da poter capire dove si sta sbagliando e quali cose vanno corrette nel momento in cui non si raggiungono i risultati sperati.

Fitness tracker - Possono essere usati in alternativa al diario alimentare e permettono un maggiore controllo su abitudini alimentari, di sonno e di allenamento.

Alleati - Rappresenta un forte stimolo avere qualcuno con cui allenarsi o con il quale si è deciso insieme di perdere peso. Possibile anche tramite le app unirsi a determinate community che per esempio hanno deciso di perdere peso e dove si possono condividere dubbi e progressi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Commerciante aveva manomesso i contatori per risparmiare

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Smantellata piazza di spaccio alla "Fossa dei leoni": 5 arresti tra vedette e pusher

  • Marco Mengoni, Elisa, Coez e Gazzelle al PalaCatania

Torna su
CataniaToday è in caricamento