Castagne: perchè conviene mangiarle

Sono tanti i benefici che possono derivare dal consumo di castagne, il frutto per eccellenza del periodo autunnale

Le castagne in questi giorni continuano ad impazzare sulle tavole degli italiani, rappresentando il frutto autunnale per eccellenza.

Castagne - Caratteristiche

- elevato contenuto calorico ed un'alta percentuale di zuccheri

- presenza di vitamine (C, B1, B2, PP) e pochi grassi

- elevata percentuale di amido e fibre che le rende grande fonte di sali minerali

- ricche di di fosforo, magnesio, calcio e potassio

Circa 100 g di castagne, senza la pellicola esterna, apportano 200 calorie. Le castagne lessate invece ne apportano 120.

Le caldarroste invece apportano circa 193 calorie. Quelle secche arrivano a 287 calorie ogni 100 grammi, quelle al forno solo 165. 

Castagne - Benefici

Secondo gli studi effettuati rappresetano l'ideale dopo un raffreddore ed anche un ottimo propedeutico per aiutare la concentrazione e per coloro che soffrono di stanchezza e stress occasionale. La presenza di fibre le rende raccomandate per la prevenzione dei disturbi gastrointestinali e per la riduzione del colesterolo.

Se trasformate in farina, le castagne sono ideali per gli intolleranti ai cereali perchè riesce a sopperire al bisogno dei carboidrati. Sono prive di colesterolo, ideali nei casi di anemia e possono essere mangiate anche in gravidanza.

Devono evitarne il consumo coloro che soffrono di colite, gastrite, le persone obese o coloro che soffrono di patologie al fegato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Coronavirus, Assessore Razza: "Sospetto caso positivo a Catania"

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Giuseppe Torre, torturato e bruciato vivo: dopo 28 anni fatta luce sulla morte di un innocente

  • In arrivo oltre duecento assunzioni all'aeroporto di Catania

  • Mafia, omicidi e lupara bianca: i nomi degli arrestati

Torna su
CataniaToday è in caricamento