Meno 2 ore di sonno a notte: quanto costa non bere acqua

Il non bere abbastanza acqua durante la giornata, secondo uno studio condotto in USA ed in Cina, può portare a perdere anche 2 ore di sonno a notte

Tra le cause di una notte insonne o di un riposo disturbato può esserci anche l'aver bevuto poca acqua.

Da uno studio condotto negli USA ed in Cina (che hanno preso in considerazione 9.559 e 11.903 persone) e pubblicato sulla rivista 'Sleep' è emerso che chi beve troppo poco ha una scarsa qualità del sonno.

I criteri di valutazione utilizzati per analizzare la durata e la qualità del sonno (in relazione allo stato di idratazione dell'organismo) sono stati la densità e la composizione ionica del'urina (non sono state prese in considerazione persone con patologie renali o che usano farmaci che potessero interferire con questi risultati). 

Una elevata densità urinaria (maggiore di 1020 g/ml) e di contenuto salino (maggiore di 831mOsm/kg) sono indici di scarsa idratazione e portano ad un accorciamento della durata del sonno di circa 2 ore. Il tutto infatti si lega a modificazioni nel rilascio dell'ormone antidiuretico (vasopressina) con interferenza dei ritmi circadiani (risveglio).

In poche parole se l'organismo è disidratato si difende producendo vasopressina per non perdere liquidi influendo sul risveglio anticipato

L'acqua, oltre che essere alla base del benessere generale, aiuta anche a dormire bene. Non c'è infatti da dimenticare che l'utilizzo di acqua stimola la digestione, stimola l'attività del fegato, del pancreas, riduce l'acidità gastrica e favorisce l'azione degli enzimi digestivi. L'acqua oligominerale, inoltre, contiene altri oligoelementi utili per mantenere regolare il ciclo veglia-sonno (magnesio e potassio). Una carenza di questi elementi può portare ad insonnia ed irritabilità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • "Sono uscito per vendere droga", lo dichiara nell'autocertificazione: arrestato

  • Coronavirus, l'avanzata resta costante: in Sicilia 73 nuovi casi, a Catania +30

  • Coronavirus, numerose segnalazioni di gente in giro: immunità di gregge o incoscienza?

  • Coronavirus, frenata dei contagi in Sicilia con +71 rispetto a ieri: a Catania solo +3

  • Coronavirus, sospeso avvio della stagione balneare

Torna su
CataniaToday è in caricamento