Capelli perfetti al mattino? Sì con trucchi notturni

Esistono dei trucchi attraverso i quali è possibile svegliarsi la mattina con capelli già morbidi e con il volume desiderato

Svegliarsi la mattina ed avere i capelli in ordine è il sogno di tutti, ma nella realtà non è mai così. Occupandosi del proprio styling anche durante la notte è però possibile svegliarsi e riuscire ad avere i capelli mossi ed in piega senza piastra e senza sforzo.

Ecco quindi alcuni consigli da seguire prima di andare a dormire per avere la mattina successiva dei capelli già al top.

Trucchi salva piega

Federa di seta - La superficie liscia della seta evita che i capelli si annodino e si spezzino e mantiene intatta la piega.

Cura dei capelli - La notte è il momento ideale per poter adottare una maschera specifica per i capelli e lasciarla agire fino alla doccia della mattina.

Pettine a denti larghi - Per evitare di avere capelli troppo crespi e troppo scompigliati la mattina è bene usare un pettine in legno in denti larghi ed una spazzola con setole miste. Effettuare brevi spazzolate alle punte e poi andare verso la metà della lunghezza dei capelli.

Bigodini - Per svegliarsi con capelli con onde perfette è bene usare bigodini in spugna molto morbidi. Bisogna dividere i capelli in ciocche di piccole dimensione, avvolgerle attorno ai bigodini ed andare a letto. Al mattino al risveglio basterà toglierli e spazzolarli poco per avere una piega perfetta. 

Shampoo secco - Utile agire sulle radici con uno shampoo secco. Ideale uno spray volumizzante da spruzzare alla base dei capelli.

Acconciature migliori prima di andare a dormire

Chignon - Per svegliarsi con delle beach waves morbide, dopo aver lavato di capelli bisogna tamponarli con una asciugamano ed eliminare l'acqua in eccesso con il phon per avere capelli umidi. Successivamente attorcigliare le lunghezze su loro stesse, arrotolarle e fissarle in uno chignon alto con un elastico morbido di spugna che non dia fastidio durante la notte. Al mattino così sarà necessario solo muovere i capelli con le dita.

Foulard - Se i capelli sono lunghi per ottenere onde definite e capelli mossi senza fare uso della piastra è possibile provare il metodo trecce e bandana. Intrecciare le ciocche dei capelli dentro un foulard, fissandole man mano con delle forcine. Al mattino seguente si avranno onde perfette e definiti da muovere solamente con la punta delle dita. 

Trecce e treccina - La treccia è ideale per ottenere delle beach waves morbide e naturali. Se si preferiscono onde solo sulle punte è sufficiente una sola treccia nella versione classica. Se si vuole che il mosso parta più in alto è meglio optare per una French braid. La mattina, sciogliendo le trecce e muovendo i capelli con le dita a rastrello per regolare il volume dei capelli si avrà l'effetto voluto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

  • Mafia dei Nebrodi e i rapporti con i Santapaola: arresti anche a Catania

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Blatte e sporcizia nel laboratorio del bar "Etoile d'Or" di via Dusmet

Torna su
CataniaToday è in caricamento