Aloe vera: proprietà, benefici ed utilizzo

L'aloe vera è una pianta utile sia per uso cosmetico e dermatologico ma anche per uso strettamente clinico

L’aloe vera è una pianta della famiglia delle Aloeacee. E' celebre per le sue proprietà antinfiammatorie, lenitive e depuratici ed è utilizzata spesso nel campo della cosmesi naturale. Come se non bastasse il succo di aloe ha grandi benefici e può essere usato per l’alimentazione. 

L’habitat dell’aloe originale è quello della costa nord orientale dell’Africa e del bacino del Mediterraneo. È una pianta succulenta perenne che può arrivare fino a 1 metro di altezza. Le sue foglie assumono un colore verde man mano che la pianta diventa adulta e sono rivestite da una pellicola protettrice che permette alla pianta di filtrare l’aria e l’acqua.

L'aloe è presente in commercio sotto diverse forme. Se si tratta di succo bisogna preferire quello in cui c'è scritto puro succo (si evita di assumere zuccheri aggiunti). Evitare invece la polvere di aloe. Acquistabile anche il gel che non crea particolari problemi.

Aloe vera - Benefici per la salute

Antinfiammatoria - L’aloe vera ha grandi proprietà anti infiammatorie e lenitive, che agiscono soprattutto sull’intestino grazie ai mucopolisaccaridi contenuti nella pianta, che la rendono ideale per curare problemi come colite, gastrite e altri tipi di infiammazioni. In questi casi l’aloe deve essere però priva di Aloina, per evitare di aggravare i sintomi in questione. L’aloe, inoltre, ripristina la funzionalità dell’intestino pigro, riequilibrando pH e flora batterica.

Cicatrizzante - Aumenta la rigenerazione cellulare, migliorando la lubrificazione di cartilagini e articolazioni.

Immunostimolante - Grazie ai polisaccaridi derivati dal mannosio, l’aloe vera è in grado di stimolare il sistema immunitario, in particolar modo durante i periodi di passaggio da una stagione all'altra.

Antibatterica ed antivirale - L’assunzione del succo di aloe è risultata efficace nel combattere alcuni tipi di batteri e virus, come l’Escherichia coli e la Candida albicans. Questo sarebbe dovuto all’Acemannano, una molecola con proprietà immunostimolanti, antivirali e antineoplastiche.

Antiossidante e disintossicante - L’Aloe vera è ricca di sali minerali come calcio e sodio, ma anche importanti vitamine, come la vitamina C. Un complesso di nutrimenti che, insieme alla grande quantità di acqua che contiene, le dona proprietà disintossicanti e antiossidanti. L’aloe contribusce quindi a combattere i radicali liberi, rallentando l’invecchiamento cellulare, mantenendo in salute in primis pelle e capelli.

Aloe vera - Chi non deve usarla

- coloro che stanno assumendo farmaci (a meno che non arrivi il consenso del medico di fiducia)

- chi si trova in gravidanza

- chi soffre di diarrea cronica

Aloe vera - Uso cosmetico e dermatologico

- consente di curare le bruciature superficiali della pelle e riparare l’epidermide

- combatte l’invecchiamento cutaneo e la comparsa delle rughe. L’aloe vera idrata la pelle e ne stimola la rigenerazione aumentando la produzione di collagene

- può essere usata in caso di scottature solari ma anche di screpolature perché è un ottimo balsamo riparatore grazie a glucomannano e pectina che trattengono l’acqua e idratano la pelle. Inoltre l’aloe contribuisce a migliorare alcune patologie dermatologiche come acne, eczema,  herpes

- può essere usata come maschera per il viso in caso di pelle arrossata, grazie alle sue proprietà lenitive. Ma anche per dare sollievo a mani screpolate e arrossate dal freddo

- è un ottimo rimedio per rinforzare il cuoio capelluto, calmare le irritazioni e combattere la forfora

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Premiate le 14 migliori pizze della Sicilia orientale

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Bucato profumato? Come pulire la lavatrice

  • Centro storico, la polizia mette i sigilli al pub "Area 51"

  • Cosa fare a Catania, i 15 eventi del week-end: Polpette in Festival, Sagra dei Fritti, Festa del Fungo Porcino

Torna su
CataniaToday è in caricamento