Serie Tv: guardarle insieme rafforza la coppia

Uno studio scozzese è arrivato alla conclusione che guardare insieme al proprio partner le serie Tv rafforza l'affinità e l'intimità della coppia

E' innegabile che una coppia funzioni al meglio se, oltre al reciproco rispetto, ci sono anche delle passioni in comune.

Il condividere delle esperienze rappresenta un elemento in grado di poter aumentare l'affinità e l'intimità di coppia.

Tra queste esperienze rientrano, secondo uno studio condotto dall'Università scozzese di Aberdeen, anche le serie Tv ed i film. Guardarle  insieme stimola il rilascio delle endorfine, gli ormoni del benessere, e migliora al contempo la coesione e l'affiatamento tra gli spettatori.

La felicità di coppia dipende quindi, ovviamente in parte, dal tempo che passiamo insieme al nostro partner a guardare film o serie Tv. Ed è un qualcosa di più efficace rispetto ad altre attività che possiamo condividere con il nostro lui o la nostra lei.

Questa sensazione di benessere aumenta nel momento in cui si hanno pochi amici in comune o siamo nel bel mezzo di una storia a distanza: le serie tv aiutano a sentirsi più uniti, a condividere esperienze ed emozioni perchè spesso ci si identifica con la gioia ed il dolore dei personaggi.

Netflix ha da poco sperimentato Netflix Party, estensione per Google Chrome che sincronizza automaticamente la riproduzione del video per entrambi i partner ed aggiunge anche la funzione di chat di gruppo per poter commentare.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, auto si schianta contro spartitraffico: 4 morti

  • Strage dopo una serata in discoteca, nessuno indossava la cintura di sicurezza

  • Operazione dei carabinieri contro capi clan e affiliati dei “Santapaola-Ercolano”: 31 arrestati

  • Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

  • Operazione "Black Lotus", alla sbarra 31 affiliati del clan Santapaola-Ercolano

  • Mafia: blitz antidroga della polizia contro il clan Arena a Librino

Torna su
CataniaToday è in caricamento