Tosse, mal di gola e raffreddore? Combatterli coi suffimigi

I suffimigi o fumenti rappresentano un ottimo rimedio per combattere mal di testa, tosse ed anche raffreddore

Quando parliamo di suffimigi o fumenti ci riferiamo a dei rimedi naturali che vengono utilizzati per combattere raffreddore, sinusite, tosse e mal di gola.

In questo caso, oltre ad acqua bollente (vapore acqueo che libera le vie respiratorie) vengono utilizzate anche erbe ed oli essenziali. Respirando i vapori si inalano i principi e le proprietà delle sostanze presenti ed il calore scioglie muco e catarro, decongestionando e liberando le vie aeree superiori.

Suffimigi - Preparazione

Bisogna mettere a bollire l'acqua in una pentola ed aggiungere oli essenzili ed erbe; quando l'acqua bolle occorre inalare profondamente il vapore che emana tenendo il volto ad una distanza di circa 30 cm e mettendo un panno o una asciugamano sulla testa e sulla bacinella per evitare di fare disperdere il calore. Bisogna inoltre respirare profondamente per circa 10 minuti, alternando naso e bocca.

Diversi tipi di suffimigi 

- tea tree oil: aggiungerne 2-3 gocce all'acqua per combattere tosse e raucedine

- eucalipto o menta: aggiungerne 2-3 gocce di olio essenziale per combattere il mal di gola, per lenire il dolore e decongestionare l'infiammazione

- fiori di camomilla: utile per liberare le vie respiratorie e contrastare il raffreddore

- alloro e/o rosmarino: aggiungerne 2-3 gocce per alleviare i sintomi della sinusite e combattere il mal di testa

- bicarbonato: acqua calda e bicarbonato rappresentano una delle basi essenziali per i suffimigi

Normalmente i suffimigi non presentano alcuna controindicazione. E' però necessario fare attenzione agli oli essenziali che vengono utilizzati perchè ad alcuni soggetti potrebbero provocare delle reazioni allergiche. Se si soffre d'asma, inoltre, l'essere esposti per troppo tempo al vapore acqueo potrebbe creare delle irritazioni alle vie aeree superiori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

  • Picanello, scoperto deposito per il riciclaggio di auto rubate: 4 arresti

  • Duro colpo ai Brunetto: le dinamiche del clan tra estorsioni, minacce e pestaggi

Torna su
CataniaToday è in caricamento