Piano cottura: rimedi naturali per la pulizia

Esistono dei rimedi naturali che ci permettono di poter pulire al meglio il nostro piano cottura e poterlo avere anche profumato

Per tutte le casalinghe, ma anche per le donne che lavorano, uno dei principali obiettivi è quello di avere la propria casa sempre pulita.

Uno dei problemi maggiori, di solito, riguarda la pulizia del piano cottura. Esistono però dei metodi attraverso i quali è possibile poter avere un piano cottura sempre pulito e profumato.

Acqua e bicarbonato - In un bicchiere inserire qualche cucchiaio di bicarbonato e poco alla volta aggiungere acqua. Mescolare fino a quando non si ottiene una crema. Questo composto deve essere applicato sul piano cottura per 10 minuti. Trascorso questo lasso di tempo utilizzare una spugna per rimuovere il composto. Ultima azione da fare è quello di sciacquare il piano cottura ed asciugarlo per rimuovere tutti i residui.

Dentifricio - Utile non solo per la pulizia dei denti, ma anche per la pulizia del piano cottura. Sbiancante ed abrasivo, aiuta a rimuovere le macchie ed a lucidare le superfici. Per ottenere l'effetto desiderato bisogna spalmarlo su tutta la superficie con le mani e lasciarlo agire per 5 minuti. Dopo rimuoverlo con una spugna umida e sciacquare ed asciugare con grande attenzione.

Acqua ed aceto - Inserire dentro uno spruzzino una miscela di acqua ed aceto. Spruzzare il prodotto sull'acciaio del piano cottura e rimuovere le macchie con una spugna. Risciacquare è come sempre fondamentale per rimuovere tutti i residui.

Sale e limone - L'acidità del sale insieme alla ruvidità del limone contribuisce a far brillare il piano cottura. Spargere del sale sul piano cottura e spremere il limone sopra il sale. Utilizzare la scorza del limone come fosse una spugna, passandola sopra il piano cottura in modo delicato. Rimuovere il tutto con una spugna ed asciugare con cura.

Farina gialla - Mescolare dentro un bicchiere della farina per polenta con acqua fino ad ottenere un qualcosa di consistente come fosse una crema. Spalmare questo composto sul piano cottura e lasciarlo agire per 10 minuti. E' un rimedio adatto per la pulizia quotidiana perchè perfetto per rimuovere gocce di olio e schizzi d'acqua. La farina ammorbidisce le macchie e rimuove al meglio tutte le incrostazioni presenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando si possono accendere i termosifoni: tutte le date città per città

  • Cucina: rimedi naturali contro gli insetti da dispensa

  • Cambio di stagione: guida e suggerimenti

  • Biomattone: casa green ed a risparmio energetico

  • Gatti in giardino? Ecco 5 piante non velenose

  • Manutenzione della caldaia: costi ed a chi rivolgersi

Torna su
CataniaToday è in caricamento