Come rendere sempre puliti i bidoni della spazzatura

In estate è molto probabile che la presenza della spazzatura in casa, a causa del caldo, possa favorire ancora di più il cattivo odore e la formazione di batteri. Ecco alcuni consigli utili

Soprattutto nel periodo estivo avere la spazzatura in casa rappresenta una vera e propria seccatura perchè i residui di cibo, a causa delle alte temperature, possono portare cattivo odore e provocare la diffusione di germi e batteri.

Per questo motivo è sempre consigliabile effettuare una pulizia regolare della pattumiera (o optare per una compostiera, che essendo sempre chiusa in maniera ermetica fino al momento di gettare la spazzatura può rendere meno facile la formazioni di batteri). 

Pulizia della pattumiera -  Preparare 1 litro di acqua, 2 bicchieri di aceto ed alcune gocce di tea tree oil. L'aceto ha una forte azione antibatterica. Immergere la spugna dentro questa miscela e passarla sulla parte esterna ed interna della pattumiera, coperchio compreso. Se si volesse una pulizia più profonda la soluzione potrebbe essere  quella di inserire la miscela dentro il bidone lasciandola agire per cinque minuti. Questo lavaggio deve essere effettuato almeno una volta al mese. 

Bidone pulito - Per evitare che la pattumiera possa sporcarsi al suo interno con residui difficili da raggiungere sarebbe bene mettere sul fondo dei fogli di giornale che assorbono i liquidi ed usare il doppio sacchetto o quello biodegradabile del supermercato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cattivi odori - Per avere una pattumiera senza cattivi odori è consigliabile mettere del bicarbonato sul fondo della pattumiera o dentro il sacchetto. Possibile anche una soluzione di acqua e bicarbonato da poter spruzzare dentro i sacchetti. Se gli odori dovessero essere persistenti è possibile strofinare alcune fettine di limone dentro la pattumiera o il sale grosso (che riduce anche l'umidità).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bolletta della luce: come controllarne l'esattezza

  • Carne congelata e scongelata: la guida

  • Giardino o terrazzo piccolo? Come arredarlo

  • Lampade a risparmio energetico: quali scegliere

  • Più luce naturale in casa? Ecco come fare

Torna su
CataniaToday è in caricamento