Viaggia in autostrada con 36 chili di droga: arrestato 41enne catanese

E' stato sorpreso a viaggiare sull'autostrada Palermo-Catania con una Fiat Punto a noleggio dentro la quale nascondeva la marijuana. Alla vista degli agenti ha cercato di gettare i cinque sacchi di droga

Foto archivio

La Polizia ha arrestato un catanese di 41 anni, Giuseppe Termini, sorpreso a viaggiare sull'autostrada Palermo-Catania con 36 chili di marijuana. L'uomo stava percorrendo l'A19 a bordo di un'auto a noleggio, una Fiat Punto, in direzione del capoluogo siciliano, quando nei pressi dello svincolo di Termini Imerese è stato sorpreso dai poliziotti fermo sulla corsia di emergenza, mentre cercava di gettare cinque sacchi di cellophane nella scarpata. Gli agenti della Polstrada di Buonfornello hanno poi trovato  la marijuana dentro i sacchi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Dimentica il figlio in auto alla Cittadella, muore bimbo di 2 anni

  • 8 cibi che non dovrebbero essere dati ai bambini

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Traffico di droga, nel mirino i clan Cappello-Bonaccorsi e Cursoti Milanesi: 40 arresti

  • Incidente stradale, auto si ribalta in tangenziale: conducente bloccato all'interno

Torna su
CataniaToday è in caricamento