Occupano abusivamente un casolare, arrestati due romeni

Si erano impadroniti illegalmente di un casolare in via Dalia di proprietà di due cittadini di Grammichele

I carabinieri di Grammichele hanno arrestato Cornel Dainenu e Tudorel Chirita, poiché ritenuti responsabili di concorso in furto aggravato e invasione di terreni ed edifici. I due si erano impadroniti illegalmente di un casolare in via Dalia di proprietà di due cittadini di Grammichele, trasformandolo nella loro residenza abituale con tanto di allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica, così come accertato dai militari con la preziosa collaborazione dei tecnici dell’Enel. Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati associati al carcere di Caltagirone.

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

  • Estate: ogni quanto cambiare lenzuola ed asciugamani

  • Estate: piante da giardino e da terrazzo resistenti al caldo

  • Piscine interrate: modelli e costi di costruzione

I più letti della settimana

  • Bufera dopo gli insulti dei neomelodici etnei a Falcone e Borsellino, la Rai apre istruttoria

  • Movida, trovato un allevamento di cani in un ristorante del centro

  • Droga, ostaggi, pizzo e accordi tra clan: Mazzei sotto scacco

  • Arrestato spacciatore: i clienti lo chiamavano “Toretto” da “Fast and Furious”

  • Dentro la classe con gli scooter, due studenti 19enni denunciati

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

Torna su
CataniaToday è in caricamento