Aci Sant'Antonio, sorpreso mentre cede 'stecca' di marijuana: arrestato

L'acquirente è stato segnalato alla prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti

I carabinieri di Aci Sant'Antonio hanno arrestato il 22enne Gianluca Di Paola, ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Sono stati i militari di pattuglia a sorprenderlo in via Caravaggio mentre cercava di cedere una dose di marijuana ad un 26enne, anch’egli del luogo, che teneva in mano la banconota da 10 euro pattuita con lo spacciatore per ricevere in cambio lo stupefacente.

Alla vista dei carabinieri il pusher ha tentato di disfarsi della dose cercando, contestualmente, di fuggire a bordo del suo motociclo. Inseguito dai militari è stato immediatamente bloccato ed ammanettato. Le successive perquisizioni, personale e domiciliare, hanno consentito di ritrovare altre dosi di marijuana sostanza, 15 euro in contanti, un bilancino elettronico di precisione e del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da mettere in commercio. L’acquirente è stato segnalato alla prefettura di Catania per uso personale di sostanze stupefacenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La polizia arresta il gestore della "Trattoria il Principe"

  • Con un elicottero avevano rubato la Biga di Morgantina nel cimitero di Catania: 17 arresti

  • Mafia: blitz antidroga della polizia contro il clan Arena a Librino

  • Aggredisce due minori e si scaglia contro la guardia giurata intervenuta, arrestato

  • Operazione antidroga a Picanello, 12 gli arrestati: tra gli spacciatori anche un minore

  • Biga Morgantina rubata dal cimitero di Catania, i nomi degli arrestati

Torna su
CataniaToday è in caricamento