Aci Sant'Antonio, sorpreso mentre cede 'stecca' di marijuana: arrestato

L'acquirente è stato segnalato alla prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti

I carabinieri di Aci Sant'Antonio hanno arrestato il 22enne Gianluca Di Paola, ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Sono stati i militari di pattuglia a sorprenderlo in via Caravaggio mentre cercava di cedere una dose di marijuana ad un 26enne, anch’egli del luogo, che teneva in mano la banconota da 10 euro pattuita con lo spacciatore per ricevere in cambio lo stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla vista dei carabinieri il pusher ha tentato di disfarsi della dose cercando, contestualmente, di fuggire a bordo del suo motociclo. Inseguito dai militari è stato immediatamente bloccato ed ammanettato. Le successive perquisizioni, personale e domiciliare, hanno consentito di ritrovare altre dosi di marijuana sostanza, 15 euro in contanti, un bilancino elettronico di precisione e del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da mettere in commercio. L’acquirente è stato segnalato alla prefettura di Catania per uso personale di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

  • Duro colpo ai Brunetto: le dinamiche del clan tra estorsioni, minacce e pestaggi

  • Coronavirus, in Sicilia tre nuovi casi: +1 nella provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento