Aci Trezza: pregiudicato accoltella il gestore di un B&B, arrestato

Nella tarda serata di ieri l'uomo, mentre si trovava in Piazza Verga ad Aci Trezza, a seguito di diverbio, scaturito per futili motivi, colpiva con un coltello al torace ed alla gola un 35enne, gestore di un Bed & Breakfast

I Carabinieri delle Stazione di Aci Castello hanno tratto in arresto il pregiudicato G.A., 27enne, di Acireale, per tentato omicidio. In particolare, nella tarda serata di ieri l’uomo, mentre si trovava in Piazza Verga ad Aci Trezza, a seguito di diverbio, scaturito per futili motivi, colpiva con un coltello al torace ed alla gola un 35enne, gestore di un Bed & Breakfast, anche lui gravato da pregiudizi penali.

L’aggressore, subito dopo, ha tentato di fuggire ma è stato intercettato e bloccato, poco distante dal luogo dell’evento,  dai Carabinieri che erano stati allertati dalla Centrale Operativa, su richiesta da parte di un anonimo cittadino che segnalava l’evento delittuoso.

Il ferito, immediatamente soccorso dal personale del 118 intervenuto sul posto, è stato trasportato presso l’Ospedale Cannizzaro di Catania e sottoposto ad intervento chirurgico, venendo giudicato in prognosi riservata. L’arma utilizzata è stata recuperata e sequestrata. L’arrestato è stato tradotto presso il Carcere di Catania Piazza Lanza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria etnea.

Potrebbe interessarti

  • Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Catania, i 15 eventi del week-end: Festa dell'arancino, Sagra del pane condito, Noah LIVE

  • "Hai mai fatto l'amore", la frase del romeno di 31 anni prima delle molestie: arrestato

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • Topo d'appartamento preso dai "Falchi" in viale Mario Rapisardi

  • Incidente stradale a Bronte, un morto: traffico bloccato sulla statale 284

  • Latitante si nascondeva grazie ad un buco in garage

Torna su
CataniaToday è in caricamento