Abusava della figlia disabile, arrestato dopo la denuncia della moglie

Le indagini erano state avviate nello scorso luglio dopo una denuncia presentata dalla madre della vittima, che ha raccontato ai carabinieri degli abusi sessuali subiti dalla figlia tra le mura domestiche ad opera del padre, un uomo di 61 anni

Arrestato un uomo di 61 anni dai carabinieri di Acireale. L'accusa contestata è di violenza sessuale aggravata e abuso nei confronti della figlia minorenne, affetta da deficit psichici. Il Gip di Catania ha emesso un ordine di custodia cautelare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini erano state avviate nello scorso luglio dopo una denuncia presentata dalla madre della vittima, che ha raccontato ai carabinieri degli abusi sessuali subiti dalla figlia tra le mura domestiche ad opera del padre. In accodo con la Procura di Catania, dopo le opportune cautele adottate per tutelare la donna e la figlia che sono state allontanate dall'abitazione, militari dell'Arma hanno ricostruito l'intera vicenda e redatto un rapporto investigativo sfociato nell'emissione del provvedimento restrittivo da parte del Gip a carico dell'uomo, che è stato condotto nella casa circondariale di piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

  • Coronavirus, in Sicilia situazione stabile: scoperto un nuovo caso

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento