Addipizzo: "Vivo apprezzamento per l'operazione della Squadra Mobile etnea"

Addiopizzo Catania esprime vivo apprezzamento per l'operazione della Squadra Mobile etnea che oggi, ha inflitto un altro duro colpo al clan Cappello, arrestando venti persone

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Addiopizzo Catania esprime vivo apprezzamento per l'operazione della Squadra Mobile etnea che oggi, ha inflitto un altro duro colpo al clan Cappello, arrestando venti persone.

Cio' che rende ancor più significativa l'operazione della Squadra Mobile di Catania, al di la' del numero importante delle persone arrestate, e' il coinvolgimento di un medico ospedaliero che avrebbe redatto certificati falsi per gli affiliati al clan.

Questo dimostrerebbe ancora una volta che la criminalita' organizzata si nutre, oltre che dalla subcultura mafiosa, anche di tutta quella gente che appartiene e alimenta la c.d. zona grigia, offrendo le proprie prestazioni professionali per scopi illeciti.

Addiopizzo Catania vuole inoltre sottolineare il valore aggiunto di questa brillante operazione, in relazione al fatto che oggi ricorre anche il ventennale della strage di Via D'Amelio.

Ci auguriamo che la cittadinanza scelga, anche a partire da oggi, di ricordare il giudice Paolo Borsellino e la sua scorta guardando avanti, e non indietro, e sempre appoggiando le FFOO e la magistratura che ogni giorno si battono per sradicare il fenomeno mafioso da questa terra.

Torna su
CataniaToday è in caricamento