Adrano, arrestato marito "tiranno": finisce incubo per la moglie

Nell' esposizione dei fatti la donna ha evidenziato la tirannia alla quale è dovuta sottostare per anni, costretta ad accettare anche le relazioni extra-coniugali del marito senza poter esprimere il proprio disagio per paura

I Carabinieri di Adrano hanno arrestato su ordine di custodia cautelare R.N., 63enne, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.

Stanca delle continue angherie a cui era assoggettata per mano del marito, la donna ha presentato una dettagliata denuncia ai Carabinieri esibendo anche i referti medici attestanti le lesioni arrecatele dal coniuge.

Nell’ esposizione dei fatti ha evidenziato la tirannia alla quale è dovuta sottostare per anni, costretta ad accettare anche le relazioni extra-coniugali del marito senza poter esprimere il proprio disagio interiore per la paura di subire reazioni violente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato portato nel carcere di Piazza Lanza su disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ha emesso un’ ordinanza di custodia cautelare nei suoi confronti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Incidente stradale a Giarre, investito mentre attraversa la strada: muore nella notte

Torna su
CataniaToday è in caricamento