Adrano rinuncia all'unico addetto stampa: insorge il sindacato

La segreteria provinciale dell'Assostampa esprime solidarietà al collega ed è pronta a denunciare, in sede penale, eventuali esercizi abusivi della professione giornalistica da parte della Pubblica amministrazione

Dopo il Comune di Belpasso, retto da un commissario regionale, anche il Comune di Adrano ha deciso di rinunciare al suo unico addetto stampa. E' scaduto nei giorni scorsi, infatti, il contratto quinquennale con il collega Nicola Savoca e il sindaco Pippo Ferrante ha ritenuto, a pochi mesi dalla scadenza del suo mandato, di non rinnovarlo, aumentando così l'elenco dei giornalisti disoccupati.

L'Amministrazione cittadina si priva, quindi, di un esperto e serio professionista le cui qualità sono ampiamente riconosciute, frutto di circa trent'anni di attività nei più diversi settori del giornalismo, dalla carta stampata ai new media.

Il sindaco Ferrante, con ingiustificabile superficialità e con evidente disprezzo del dovere della Pubblica amministrazione di informare e del diritto dei cittadini di essere informati, segue il solco già tracciato da altri di chiudere l'Ufficio stampa come se non fosse un presidio di trasparenza, ma qualcosa di accessorio nella struttura di un ente locale. Presunte strategie di riduzione dei costi appaiono, per altro, solo pretestuose.

La segreteria provinciale dell'Assostampa, il sindacato unitario dei giornalisti esprime, quindi, solidarietà al collega Nicola Savoca ed è pronta a denunciare, in sede penale, eventuali esercizi abusivi della professione giornalistica da parte della Pubblica amministrazione.

Il segretario provinciale dell'Assostampa di Catania

Daniele Lo Porto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    I socialisti appoggiano Abramo: Bobo Craxi in visita a Catania

  • Cronaca

    Nodo Gioeni: Bianco, "Positivo primo test nuova viabilità"

  • Cronaca

    Stm, la Uil protesta contro il servizio mensa: "Da bere solo acqua"

  • Incidenti stradali

    Code sulla tangenziale di Catania nei pressi di Passo Martino

I più letti della settimana

  • Insulti e botte agli alunni, indagata maestra elementare

  • Sequestrati beni per 300 mila euro ad Orazio Musumeci

  • Incidente mortale ad Acireale, anziana donna travolta mentre attraversa la strada

  • Misterbianco, ruba abiti da "Six": arrestata 22enne

  • Mascalucia, M5s: "Nel cimitero fuoriescono liquami di cadaveri dalle tombe"

  • Violentata dopo una serata in discoteca: tre accusati condannati a sei anni

Torna su
CataniaToday è in caricamento