Aeroporto, protesta dei lavoratori Ksm davanti alla Sac

Hanno manifestato le guardie giurate che erano impiegate a Fontanarossa fino allo scorso 31 ottobre. Dopo la manifestazione i sindacati sono stati ricevuti dai dirigenti della società che gestisce lo scalo aeroportuale

Erano presenti in massa le guardie giurate impiegate nel servizio di vigilanza armata all’aeroporto “Vincenzo Bellini” di Catania, fino allo scorso 31 ottobre, al sit-in organizzato da Filcams Cgil, Uiltucs e Ugl sicurezza civile, per rivendicare il diritto al lavoro in continuità visto l’avvenuto cambio d’appalto. La protesta, infatti, è stata indetta al termine della riunione fiume svoltasi all’Ispettorato del lavoro di Catania alla presenza delle aziende uscenti, Serenissima e New guard, e della ditta subentrante Ksm che non ha applicato la clausola sociale prevista dal contratto collettivo nazionale di lavoro.

Al termine della manifestazione, avvenuta davanti la sede della Sac, i sindacati sono stati ricevuti dai dirigenti della società che gestisce lo scalo aeroportuale che hanno assicurato la loro presenza al tavolo di trattativa che, adesso, dovrà essere convocato dalla Prefettura “.

Ringraziamo la Sac per averci garantito la massima vigilanza nel prosieguo della vertenza affinchè i 30 lavoratori coinvolti siano tutelati – dicono all’unisono i segretari di categoria Davide Foti, Giovanni Casa e Giovanni Vitale. Attendiamo fiduciosi la convocazione da parte del Prefetto con l’auspicio che, anche stavolta, il diritto sancito dalla legge venga appieno rispettato”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Detenuto evade a Caltagirone durante sosta in Autogrill: ricerche in corso

  • Cronaca

    "Capuana è sicuro della sua innocenza, c'è un attacco mediatico contro di lui"

  • Cronaca

    Enjoy lascia Catania: troppe auto distrutte, Pogliese: "Grande amarezza"

  • Cronaca

    Car sharing, Enjoy lascia Catania, la nota di Eni

I più letti della settimana

  • Costringe la moglie ad abusare del figlio ed avere rapporti con estranei: arrestato

  • Via Plebiscito, sanzioni per i locali "Antico Corso" e "Dal Tenerissimo"

  • Una organizzazione "svizzera" per il commando delle spaccate: bottino di oltre 174 mila euro

  • Enjoy lascia Catania: troppe auto distrutte, Pogliese: "Grande amarezza"

  • La miglior pizza al mondo? E' catanese e porta la firma di Luciano Carciotto

  • Concorso truccato all'università di Catania: condannata la commissione per abuso d'ufficio

Torna su
CataniaToday è in caricamento