Aeroporto, protesta dei lavoratori Ksm davanti alla Sac

Hanno manifestato le guardie giurate che erano impiegate a Fontanarossa fino allo scorso 31 ottobre. Dopo la manifestazione i sindacati sono stati ricevuti dai dirigenti della società che gestisce lo scalo aeroportuale

Erano presenti in massa le guardie giurate impiegate nel servizio di vigilanza armata all’aeroporto “Vincenzo Bellini” di Catania, fino allo scorso 31 ottobre, al sit-in organizzato da Filcams Cgil, Uiltucs e Ugl sicurezza civile, per rivendicare il diritto al lavoro in continuità visto l’avvenuto cambio d’appalto. La protesta, infatti, è stata indetta al termine della riunione fiume svoltasi all’Ispettorato del lavoro di Catania alla presenza delle aziende uscenti, Serenissima e New guard, e della ditta subentrante Ksm che non ha applicato la clausola sociale prevista dal contratto collettivo nazionale di lavoro.

Al termine della manifestazione, avvenuta davanti la sede della Sac, i sindacati sono stati ricevuti dai dirigenti della società che gestisce lo scalo aeroportuale che hanno assicurato la loro presenza al tavolo di trattativa che, adesso, dovrà essere convocato dalla Prefettura “.

Ringraziamo la Sac per averci garantito la massima vigilanza nel prosieguo della vertenza affinchè i 30 lavoratori coinvolti siano tutelati – dicono all’unisono i segretari di categoria Davide Foti, Giovanni Casa e Giovanni Vitale. Attendiamo fiduciosi la convocazione da parte del Prefetto con l’auspicio che, anche stavolta, il diritto sancito dalla legge venga appieno rispettato”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mafia e scommesse, altri 29 arresti tra le fila del clan Cappello

  • Cronaca

    Milo, sequestrata cava abusiva nel parco dell'Etna

  • Cronaca

    Dissesto, sindacati incontrano l'arcivescovo Gristina: "Serve l'aiuto del governo"

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale a Bronte, auto si ribalta: interviene l'elisoccorso

I più letti della settimana

  • Rotonda del centro commerciale Porte di Catania, camion sommerso dall'acqua

  • Incinta al quinto mese muore al Cannizzaro, a processo sette medici

  • Le mani dei clan Santapaola e Cappello sulle scommesse online: 28 arrestati

  • Catania sott'acqua, forti piogge e grandine hanno paralizzato la città

  • Incidente stradale mortale a Pedara, perde la vita uno scooterista

  • Fontana del Tondo Gioeni, un documento smentisce Bianco: usati fondi comunali

Torna su
CataniaToday è in caricamento