Aeroporto, ruba orologio di valore nei varchi di controllo: denunciata una donna

Individuata la figura della donna, tramite le immagini e raffronti ai check point, gli investigatori sono risaliti all’identità della passeggera responsabile del reato di furto aggravato

Nei giorni scorsi, la polizia di frontiera presso l’aeroporto di Catania, a seguito di attività di indagine, ha denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania una donna responsabile del furto di un orologio di valore, avvenuto durante i controlli di sicurezza dell’aerostazione di Catania ai danni di una passeggera.

Nello specifico, ricevuta la denuncia del furto, gli agenti attraverso approfondite indagini effettuate con l’aiuto dei sistemi di videosorveglianza, hanno accertato che tale reato era stato portato a segno ad opera di una donna, passeggera in partenza dallo scalo etneo.

Individuata la figura della donna, tramite le immagini e raffronti ai check point, gli investigatori sono risaliti all’identità della passeggera responsabile del reato di furto aggravato. A seguito di perquisizione domiciliare disposta dall'Autorità giudiziaria, è stato ritrovato l’orologio oggetto del furto ed è stata denunciata la donna P.M.G. classe 1957, mentre l’orologio è stato restituito alla proprietaria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio nell'ospedale di Acireale, intervento dei vigili del fuoco

  • Cronaca

    "Se non mi dai 30 euro ti rompo tutto", così minacciava la madre per comprare la droga

  • Cronaca

    Con un trapianto salva la vita alla sorellina: "Un gesto d'amore che le terrà legate per sempre"

  • Cronaca

    Insulti su Facebook, imputazione coatta per Giarrusso

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia, tra gli arrestati anche il cantante neomelodico Andrea Zeta

  • Dalla musica neomelodica di Zeta agli affari del clan Santapaola: l'ascesa della famiglia Zuccaro

  • La sicurezza alla Ecs Dogana: Andrea Zeta “il saggio” e il “crollo” del fratello Rosario

  • Clan Santapaola-Ercolano, 14 arresti: imponevano anche la sicurezza nei locali

  • Paura in una scuola di Gravina ma era un inseguimento dei carabinieri

  • Diverbio tra automobilisti, minacce e danneggiamento: padre e figlio indagati

Torna su
CataniaToday è in caricamento