Non rispetta gli obblighi con i servizi sociali, 35enne finisce in carcere

I carabinieri di piazza Dante hanno accertato delle infrazioni, comunicate all'autorità giudiziaria

Un catanese di 35 anni, affidato in prova ai servizi sociali, è finito in carcere dopo una serie di violazioni alle misure restrittive cui era sottoposto. In varie occasioni i carabinieri di piazza Dante hanno accertato delle infrazioni, comunicate all'autorità giudiziaria che ha deciso di inasprire le pene nei suoi confronti, rinchiudendolo nel penitenziario di piazza Lanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo decreto: che cosa chiude e cosa resta aperto a Catania

  • Coronavirus, in Sicilia 936 persone attualmente positive: a Catania sono 288

  • Coronavirus, aumentano anche le vittime a Catania: morto 84enne

  • Coronavirus, tre guariti all'ospedale Garibaldi curati con farmaco sperimentale

  • Positiva al Covid-19, prende due aerei e a Catania un taxi: adesso è ricoverata

  • Coronavirus, azienda catanese lancia mascherine in silicone con stampa 3D

Torna su
CataniaToday è in caricamento