Non rispetta gli obblighi con i servizi sociali, 35enne finisce in carcere

I carabinieri di piazza Dante hanno accertato delle infrazioni, comunicate all'autorità giudiziaria

Un catanese di 35 anni, affidato in prova ai servizi sociali, è finito in carcere dopo una serie di violazioni alle misure restrittive cui era sottoposto. In varie occasioni i carabinieri di piazza Dante hanno accertato delle infrazioni, comunicate all'autorità giudiziaria che ha deciso di inasprire le pene nei suoi confronti, rinchiudendolo nel penitenziario di piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Lido "Le Capannine", armi e stupefacenti nei bungalow: arrestato Salvatore Raciti

  • Incidente stradale nell'incrocio tra via Umberto e via Musumeci: passeggino travolto da una macchina

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

Torna su
CataniaToday è in caricamento