Aggredisce l'ex suocero per un prestito da 25mila euro: denunciato

L'uomo aggredito si era prestato come garante per un prestito mai saldato, che è ricaduto sulle sue spalle

In viale Castagnola, sono stati denunciati dalla polizia per lesioni gravi 2 fratelli responsabili di avere aggredito fisicamente l’ex suocero di uno dei due, causandogli lesioni guaribili in 30 giorni, così come certificato dal locale pronto soccorso. Nello specifico, il suocero aveva fatto da garante per un finanziamento pari a 25 mila euro, somma che era stata erogata all’ex genero che, di fatto, non ha pagato il debito costringendo il garante a farne fronte. Quindi il suocero ha incontrato i due indagati nel tentativo di trovare una soluzione pacifica, ma la situazione è degenerata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

  • "Dammi i soldi o ti spezzo le gambe", arrestato mentre attende la vittima sotto casa

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento