Maniaco palpeggia una donna in via Sangiuliano e fugge via

E' stato posto ai domiciliari un catanese di 37 anni, ritenuto responsabile di violenza sessuale

I carabinieri di piazza Dante hanno arrestato un catanese di 37 anni, incensurato, ritenuto responsabile di violenza sessuale. Ieri sera ha preso di mira una donna di 44 anni in via Antonino di Sangiuliano, angolo via Coppola, toccandola nelle parti intime. A quel punto la malcapitata si è lanciata all'inseguimento del maniaco, che è stato raggiunto dagli agenti dopo una breve fuga. Si trova ora ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Rientra e trova armi e oltre 6 chili di hashish nel suo deposito

  • "Gli italiani scelgono Catania per il Natale 2019 e il Capodanno 2020"

  • Scopre di essere incinta poco prima di partorire: ma la bambina muore

  • Agenti aggrediti a Librino, arrestato un diciottenne

Torna su
CataniaToday è in caricamento