Antonino Pulvirenti: minacciato da un tifoso, denunciato l’uomo

Un tifoso del Catania con una lettera ha minacciato il presidente, Antonino Pulvirenti, di rendergli la vita impossibile se avesse ceduto alcuni giocatori e non ne avesse acquistati altri

La Digos ha denunciato un tifoso 54enne per avere inviato, nel mese di gennaio, una lettera al centro sportivo Torre del Grifo, minacciando il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, di rendergli la vita impossibile se avesse ceduto alcuni giocatori e non ne avesse acquistati altri.

L’autore della missiva è un impiegato B.P., in passato denunciato per lo stesso motivo. Gli investigatori sono risaliti a lui grazie all’analisi calligrafica. Adesso deve rispondere di tentata violenza privata aggravata nei confronti del presidente del Catania Calcio


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

  • Mafia dei Nebrodi e i rapporti con i Santapaola: arresti anche a Catania

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Blatte e sporcizia nel laboratorio del bar "Etoile d'Or" di via Dusmet

Torna su
CataniaToday è in caricamento