Fanno acquisti gratis da Oviesse, fratello e sorella bloccati dai carabinieri

Le loro buste erano colme di capi d'abbigliamento razziati poco prima dagli stand del negozio Oviesse

Accomunati da un vincolo di sangue e adesso anche dalla denuncia per furto. Due ladri di Paternò, fratello e sorella, sono stati colti sul fatto presso il centro commerciale “Le Zagare” di San Giovanni La Punta, mentre si allontanavano con due borsoni schermati per eludere l’antitaccheggio. Le loro buste erano colme di capi d’abbigliamento razziati poco prima dagli stand del negozio Oviesse. La refurtiva, del valore complessivo di 500 euro, è stata restituita al proprietario mentre gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      G7, niente conferenza stampa a Sigonella per Donald Trump

    • Cronaca

      Tecnis, Cisl:"L'amministrazione straordinaria garantisca continuità"

    • Cronaca

      Le first ladies a Catania, Melania Trump la più attesa: a scortarla 10 auto

    • Cronaca

      Paternò, due fratelli rapinano una farmacia: in manette

    I più letti della settimana

    • G7, è il giorno delle "first ladies" a Catania: il programma è rigorosamente "Made in Sicily"

    • Sgominata banda che gestiva una piazza di spaccio ad Acireale: 11 arresti

    • Le first ladies a Catania, Melania Trump la più attesa: a scortarla 10 auto

    • Policlinico, dall'edificio 13 cade vetrata su auto parcheggiate

    • San Cristoforo, sequestrata droga per mezzo milione di euro: un arresto

    • Atti osceni in mezzo alla strada: fermato, aggredisce due carabinieri

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento