Coppia di Santa Venerina condannata a 3 anni per omicidio

Sono stati ritenuti colpevoli di omicidio colposo e lesioni personali colpose per fatti risalenti al 10 gennaio 2011

I carabinieri di Giarre hanno arrestato a Santa Venerina un 77enne ed una 51enne, che dovranno espiare la pena di anni 3 e mesi 9 di reclusione poiché ritenuti colpevoli di omicidio colposo e lesioni personali colpose per fatti risalenti al 10 gennaio 2011. Si trovano ora nel carcere di Piazza Lanza. Un 42enne di Giarre è stato denunciato per furto e ricettazione: aveva effettuato un allaccio abusivo del proprio contatore elettrico collegandosi direttamente alla rete pubblica ed aveva una Fiat Panda rubata in casa propria. n Infine un 32enne di Sant’Alfio è stato trovato in possesso di 27 grammi di marijuana, posti sotto sequestro, e due giovani sono stati segnalati alla preffettura poiché trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Incidente stradale a Giarre, investito mentre attraversa la strada: muore nella notte

Torna su
CataniaToday è in caricamento