Palagonia, sorvegliato speciale passeggia in auto e finisce ai domiciliari

Si tratta di un pregiudicato sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di dimora nel paese di residenza

Fabrizio Vicino, 45enne di Ramacca, se ne stava andando in giro a bordo di una Mercedes quando è stato fermato, ieri pomeriggio a Palagonia, dai carabinieri che gli hanno chiesto i documenti ad un posto di blocco. Dalle analisi effettuate sul terminale è stato possibile accertare che l'uomo era in realtà un pregiudicato sottoposto agli obblighi della sorveglianza speciale, con obbligo di dimora nel paese di residenza. Vicino è stato così arrestato e posto ai domiciliari, come disposto dall’autorità giudiziaria.

VICINO Fabrizio, nato a Palagonia il 02.01.1972-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Truffe alle assicurazioni, 36 indagati: coinvolti due avvocati

  • Bollo auto 2020: sconti e nuove modalità di pagamento

  • Blitz dei carabinieri, sgominata banda di spacciatori: 24 arresti

  • Incidente stradale sulla Catania-Gela, auto sbanda e cappotta: morta una 41enne

  • Traffico di cocaina e hashish nel Catanese: i nomi degli arrestati

  • Virus cinese: le raccomandazioni del Ministero della Salute

Torna su
CataniaToday è in caricamento