Spaccio di cocaina, marijuana e hashish nel calatino, 14 fermati

Dalle prime ore del mattino, i carabinieri stanno eseguendo le disposizioni della magistratura nei comuni di Caltagirone, San Michele di Ganzaria, Palagonia e Ramacca

La procura di Caltagirone ha disposto una misura cautelare nei confronti di 14 soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, di concorso in detenzione ai fini di spaccio di cocaina, hashish e marijuana. Dalle prime ore del mattino, i carabinieri stanno eseguendo le disposizioni della magistratura nei comuni di Caltagirone, San Michele di Ganzaria, Palagonia e Ramacca.

I particolari dell’operazione, ancora non divulgati, saranno resi noti durante la conferenza stampa che si terrà alle ore 10 di stamattina presso il palazzo di Giustizia di Caltagirone, alla presenza del Procuratore Capo Giuseppe Verzera e i vertici dell’arma dei carabinieri della provincia etnea.

Potrebbe interessarti

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

  • Viaggiare in auto: consigli per combattere il caldo

  • Cinque sensi: l'importanza della memoria olfattiva

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • Incidente stradale sull'asse dei servizi, ferite due persone in moto

  • Sparatoria a Ucria, il presunto assassino è originario di Paternò

  • Catania Summer Fest: tutti gli appuntamenti dal 17 al 31 agosto

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • San Gregorio, polstrada denuncia 12 "furbetti del casello"

Torna su
CataniaToday è in caricamento