Spacciava coca, eroina e metadone: condannato a 10 anni

Aveva adibito la propria abitazione a ritrovo per persone dedite all'uso di cocaina, eroina e metadone

Un 56enne catanese si è reso responsabile di una serie di reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. Aveva adibito la propria abitazione a ritrovo per persone dedite all'uso di cocaina, eroina e metadone. E' stato quindi condotto in carcere dai carabinieri di Reggio Emilia, che hanno eseguito l'arresto per una condanna a dieci anni di carcere. Su di lui pendevano una condanna a tre anni di reclusione e 22.941 euro di multa per spaccio di stupefacenti, una condanna a tre anni di reclusione e 4.000 euro di multa per agevolazione all'uso di stupefacenti e un'altra condanna a quattro anni di reclusione e 14 mila euro di multa per spaccio.

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare fai-da-te: alcuni consigli

  • Abbronzatura: consigli per esaltarla

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

  • Viaggiare in auto: consigli per combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • Incidente stradale sull'asse dei servizi, ferite due persone in moto

  • Catania 2.0: "Quanto ha speso il Comune per la visita del ministro?"

  • Sparatoria a Ucria, il presunto assassino è originario di Paternò

  • Catania Summer Fest: tutti gli appuntamenti dal 17 al 31 agosto

  • San Gregorio, polstrada denuncia 12 "furbetti del casello"

Torna su
CataniaToday è in caricamento