Mascali, i carabinieri arrestano uno spacciatore 41enne

Condannato per spaccio di stupefacenti, ricettazione, minaccia e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli

I carabinieri di Mascali hanno arrestato il 41enne Ignazio Crimi, di Belpasso, condannato a due anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione, minaccia e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Si trova ora ai domiciliari presso la sua abitazione, come disposto dai giudici.

Potrebbe interessarti

  • Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • "Hai mai fatto l'amore", la frase del romeno di 31 anni prima delle molestie: arrestato

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • Topo d'appartamento preso dai "Falchi" in viale Mario Rapisardi

  • Pregiudicata spacciava cocaina a Gravina: presa dai carabinieri

  • Crescono gli abbonati per la serie C anche a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento