Controlli della polizia in via Capo Passero, trovate armi e droga

I poliziotti hanno notato uno sgabuzzino costruito abusivamente nell’intercapedine tra due palazzi. All’interno, un fucile ad aria compressa

via Capo Passero dall'alto

Le volanti della polizia in via Capo Passero, durante un controllo del territorio, hanno notato uno sgabuzzino costruito abusivamente nell’intercapedine tra due palazzi. All’interno, i poliziotti hanno trovato un fucile ad aria compressa marca Stoeger 7.5 joule, avvolto in un panno e rivestito con un sacco di plastica, una mazza da baseball e un mazzuolo. L’arma è stata sequestrata per gli opportuni accertamenti tecnici finalizzati a rilevare eventuali modifiche. Mentre la pattuglia era intenta ad ultimare il controllo, qualche abitante della stessa palazzina in cui si stava eseguendo il controllo, messo in allerta dalla presenza degli uomini in divisa, ha lanciato da una finestra un involucro contenente marijuana, del peso di circa 42 grammi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione a Librino, ladri piazzano bomba davanti a un tabacchi: un morto

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Giuseppe Torre, torturato e bruciato vivo: dopo 28 anni fatta luce sulla morte di un innocente

  • Mafia, omicidi e lupara bianca: i nomi degli arrestati

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

Torna su
CataniaToday è in caricamento