Palazzo degli elefanti, concerto di fine anno dell’orchestra del liceo Turrisi Colonna

Lunghi applausi alla fine del concerto per l’orchestra e il direttore Raciti

L’aula del consiglio omunale di Catania si è trasformata per una sera in sala da concerto dove l’orchestra sinfonica del Liceo Musicale “Turrisi Colonna”, affiancata da professionisti solisti e concertisti di enti lirici e sinfonici della nostra città ha eseguito un concerto sinfonico offerto dalla onlus “Turrisi Colonna per gli auguri di fine anno al consiglio comunale, alle famiglie, alle autorità e al sindaco. In programma musiche di Johann Strauss, Franz Lehar, Giuseppe Verdi e Vincenzo Bellini. L’orchestra era diretta dal maestro Fabio Raciti.

Al concerto, offerto dalla ’ONLUS “Turrisi Colonna associazione culturale no-profit” e voluto dalla presidenza del Consiglio Comunale erano presenti il sindaco Salvo Pogliese, il presidente del consiglio comunale Giuseppe Castiglione, il vice presidente Lanfranco Zappalà a cui sono andati i ringraziamenti particolari del presidente Castiglione per l’impegno nell’organizzazione dell’iniziativa, autorità civili e militari e i consiglieri comunali, Anastasi, Scuderi, Russo, Pettinato, Bosco, Giovanni Grasso, Gelsomino.

Tra gli ospiti anche la presidente della Onlus Turrisi Colonna Anna Maria Di Falco. La Onlus Turrisi Colonna, unica in Italia riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, che si occupa di sostenere studenti del territorio nazionale eccellenti ma economicamente disagiati. Lunghi applausi alla fine del concerto per l’orchestra e il direttore Raciti:”Un’iniziativa ben riuscita - ha detto il presidente Castiglione, porgendo gli auguri di buon Natale- che ripeteremo ogni anno per tutta la legislatura”.

Potrebbe interessarti

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

  • Estate: ogni quanto cambiare lenzuola ed asciugamani

  • Estate: piante da giardino e da terrazzo resistenti al caldo

I più letti della settimana

  • Droga, ostaggi, pizzo e accordi tra clan: Mazzei sotto scacco

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Bufera dopo gli insulti dei neomelodici etnei a Falcone e Borsellino, la Rai apre istruttoria

  • Operazione "Hostage", i nomi dei 12 arrestati

  • Arrestato spacciatore: i clienti lo chiamavano “Toretto” da “Fast and Furious”

  • Dentro la classe con gli scooter, due studenti 19enni denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento