Belpasso, presi mentre rubano nel deposito di una ditta edile

I carabinieri di Paternò hanno arrestato i catanesi Massimo Garro di anni 36 e Ferdinando Bruno di anni 38

I carabinieri di Paternò hanno arrestato i catanesi Massimo Garro di anni 36 e Ferdinando Bruno di anni 38, poiché ritenuti responsabili del concorso in furto aggravato. Sono stati gli uomini del nucleo operativo a sorprendere i due ladri in contrada Ferraria, territorio del comune di Belpasso, mentre rubavano dal deposito della ditta “La Fenice S.r.l” un autocarro Iveco Daily, dei martelli pneumatici, attrezzatura varia da cantiere nonché un ingente quantitativo di materiale ferroso. La refurtiva è stata restituita all’avente diritto, mentre i due arrestati sono stati relegati agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

  • Estate: ogni quanto cambiare lenzuola ed asciugamani

  • Estate: piante da giardino e da terrazzo resistenti al caldo

I più letti della settimana

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Droga, ostaggi, pizzo e accordi tra clan: Mazzei sotto scacco

  • Operazione "Hostage", i nomi dei 12 arrestati

  • Arrestato spacciatore: i clienti lo chiamavano “Toretto” da “Fast and Furious”

  • Dentro la classe con gli scooter, due studenti 19enni denunciati

  • Droga, racket e mafia: operazione della polizia stronca gruppo criminale

Torna su
CataniaToday è in caricamento