Belpasso, in carcere per rapina e furto: arrestata 41enne

La donna è stata condannata a 3 anni, 11 mesi e 15 giorni di reclusione per rapina e furto aggravati, reati commessi nel 2013

I Carabinieri  di Belpasso hanno arrestato la 41enne Maria Crescione già  agli arresti domiciliari, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Messina. La donna è stata condannata dai giudici peloritani a 3 anni, 11 mesi e 15 giorni 15 di reclusione per rapina e furto aggravati, reati commessi in sequenza nella provincia di Messina nel 2013.

L’arrestata, assolte le formalità di rito, è stata portata nel carcere di piazza Lanza.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Sequestro di beni per oltre 3 milioni: nel mirino "Bar Castello 2" e "Caffè Diaz"

    • Cronaca

      Pupi siciliani dei fratelli Napoli in "esilio" in un deposito d'auto: "Colpa della politica"

    • Cronaca

      Zona industriale, approvato il progetto per la caserma dei carabinieri

    • Cronaca

      Omicidio Valentina Salamone, l'amante a processo

    I più letti della settimana

    • Ubriaco e senza assicurazione, fugge dai poliziotti e si schianta su un'auto

    • Colpo da 35 mila euro in un supermercato "Ipersimply", preso rapinatore

    • Lettori: "Un ubriaco ha cercato di 'prendere' mia figlia in piazza Verga"

    • Sequestro di beni per oltre 3 milioni: nel mirino "Bar Castello 2" e "Caffè Diaz"

    • Sequestro di beni per oltre 3 milioni di euro: nel mirino due noti esercizi

    • Acireale, presa la banda dei furti in appartamento: si arrampicavano sulle grondaie

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento