Belpasso, in carcere per rapina e furto: arrestata 41enne

La donna è stata condannata a 3 anni, 11 mesi e 15 giorni di reclusione per rapina e furto aggravati, reati commessi nel 2013

I Carabinieri  di Belpasso hanno arrestato la 41enne Maria Crescione già  agli arresti domiciliari, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Messina. La donna è stata condannata dai giudici peloritani a 3 anni, 11 mesi e 15 giorni 15 di reclusione per rapina e furto aggravati, reati commessi in sequenza nella provincia di Messina nel 2013.

L’arrestata, assolte le formalità di rito, è stata portata nel carcere di piazza Lanza.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Protesta lavoratori del bacino prefettizio, terminata l'occupazione del Comune

  • Cronaca

    Librino, teatri e anfiteatri dimenticati: "Recuperare gli impianti all’aperto"

  • Cronaca

    Largo Rosolino Pilo: degrado, problemi di viabilità e di raccolta rifiuti

  • Cronaca

    Giro d'Italia a Caltagirone: al via i lavori stradali per la tappa di maggio

I più letti della settimana

  • Adrano, omicidio in un parcheggio: la vittima è un 25enne catanese

  • "Best Bakery" su Tv8, ultima tappa a Catania: le pasticcerie partecipanti

  • Omicidio ad Adrano, uomo incappucciato trovato morto in un autolavaggio

  • Omicidio ad Adrano, si indaga sulla morte del 25enne Giuseppe Dainotti

  • Incidente stradale sulla Catania-Messina, scontro tra due auto: traffico bloccato

  • Allerta meteo, venti burrascosi e mareggiate su Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento