Belpasso, in carcere per rapina e furto: arrestata 41enne

La donna è stata condannata a 3 anni, 11 mesi e 15 giorni di reclusione per rapina e furto aggravati, reati commessi nel 2013

I Carabinieri  di Belpasso hanno arrestato la 41enne Maria Crescione già  agli arresti domiciliari, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Messina. La donna è stata condannata dai giudici peloritani a 3 anni, 11 mesi e 15 giorni 15 di reclusione per rapina e furto aggravati, reati commessi in sequenza nella provincia di Messina nel 2013.

L’arrestata, assolte le formalità di rito, è stata portata nel carcere di piazza Lanza.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Mascali, ragazzo di 16 anni arrestato con 18 chili di droga in giardino

    • Cronaca

      Nuovi sequestri di merce contraffatta in varie parti della città

    • Cronaca

      Clan Ercolano, inchiesta "Brotherhood":due arresti per estorsione

    • Cronaca

      Sequestro di cocaina e marijuana in via Ustica e via Capo Passero

    I più letti della settimana

    • Controllati due bar di Tremestieri Etneo e Nicolosi, trovati anche escrementi di topo

    • Spari davanti alla discoteca Ecs Dogana, questura sospende licenza per 15 giorni

    • Pubblica su “Subito.it” una vespa rubata: rintracciato ed arrestato a Scordia

    • Risolto l'omicidio dell'imprenditore Fortunato Caponnetto: 4 in manette

    • Pacco con una bomba bloccato in aeroporto: era diretto negli Usa

    • Non si fermano all'alt e tentano di investire un carabiniere, arrestati due giovani

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento