Biancavilla, la giunta stanzia fondi per abbattere le barriere architettoniche

L’obiettivo è quello di migliorare la mobilità pedonale garantendo l’accessibilità degli spazi pubblici da parte di tutti

 Questa mattina la giunta comunale ha deliberato lo stanziamento di 25 mila euro per l’eliminazione degli ostacoli presenti lungo via Vittorio Emanuele, soprattutto in riferimento ai marciapiedi.

Si tratta di uno studio di fattibilità che, nel corso dei prossimi mesi, farà scattare i relativi lavori. L’obiettivo è quello di migliorare la mobilità pedonale garantendo l’accessibilità degli spazi pubblici da parte di tutti.

“Si tratta di un primo, ma necessario, intervento - spiega il sindaco Bonanno -. Non possiamo essere insensibili dinanzi a queste situazioni: il miglioramento della nostra città passa anche attraverso l’abbattimento di quegli ostacoli che non ci rendono uguali. Il sogno di tutti dev'essere quello di garantire la possibilità di vivere in una città a misura dei più deboli e dei bambini. E’ una battaglia di civiltà che merita di essere portata avanti”.

Potrebbe interessarti

  • Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Catania, i 15 eventi del week-end: Festa dell'arancino, Sagra del pane condito, Noah LIVE

  • "Hai mai fatto l'amore", la frase del romeno di 31 anni prima delle molestie: arrestato

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • Incidente stradale a Bronte, un morto: traffico bloccato sulla statale 284

  • Topo d'appartamento preso dai "Falchi" in viale Mario Rapisardi

  • Latitante si nascondeva grazie ad un buco in garage

Torna su
CataniaToday è in caricamento