Biancavilla, i carabinieri scovano un “kalashnikov” in un terreno abbandonato

Nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Paternò e dello squadrone Eliportato cacciatori di Sicilia lo hanno rinvenuto e occultato in un terreno abbandonato

Nel pomeriggio di ieri, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Paternò e dello squadrone Eliportato cacciatori di Sicilia hanno rinvenuto, occultato in un terreno abbandonato adiacente alla palazzina del civico 40 di via dell’Uva a Biancavilla, un fucile d’assalto “Kalashnikov” modello AK47, con colpo in canna, completo di caricatore con all’interno 6 cartucce calibro 7,62, nonché ulteriori 5 cartucce dello stesso calibro, classificati come arma e munizionamento da “guerra” di provenienza clandestina.

La Procura della Repubblica di Catania ha delegato le indagini ai militari del nucleo operativo della compagnia di Paternò per risalire, oltre all’esatta origine, anche ai possibili detentori dell’arma, nonché l’eventuale utilizzo della medesima in pregressi episodi delittuosi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Avviso pubblico per chi vanta diritto di credito nei confronti del Comune

  • Cronaca

    Amt, lavoratori e sindacati preoccupati per il futuro dell'azienda

  • Cronaca

    Operazione Narcos, per 15 degli arrestati il reato è di associazione finalizzata al traffico illecito di stupefacenti

  • Cronaca

    “Ripulisce” l’abitazione del figlio: padre denunciato insieme ai due complici

I più letti della settimana

  • Etna, emissione di cenere: chiusura spazio aereo

  • Auto rubate, scoperta centrale di ricettazione

  • Paternò, Biancavilla e Adrano: gli arresti dei carabinieri

  • Emissione cenere dell'Etna: chiude nuovamente lo spazio aereo

  • Pizzo ai danni di una farmacia, in manette esponente dei "Cursoti milanesi"

  • Nel weekend in arrivo "tempesta di primavera" su Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento