Picchia la moglie e la costringe ad avere rapporti sessuali: arrestato

Un impiegato 37enne ha maltrattato fisicamente e verbalmente la moglie che è finita in ospedale

Un impiegato di 37 anni è stato arrestato dai carabinieri di Biancavilla per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violenza sessuale. A seguito di segnalazione per lite familiare pervenuta al 112, i militari sono intervenuti nell’abitazione della coppia, accertando la responsabilità a carico del coniuge responsabile di aver sottoposto la moglie, di 35 anni, a maltrattamenti fisici e verbali; riscontrando inoltre violenze e minacce dirette a costringere la vittima a subire atti sessuali  

A causa dell’aggressione subita la vittima è stata visitata al pronto soccorso dell’Ospedale “Maria SS. Addolorata” di Biancavilla per “politrauma da riferita aggressione”, con prognosi di giorni. L’arrestato è stato associato al carcere di piazza Lanza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    'Pizzo' ad un gommista di Mascalucia, arrestato membro dei Santapaola

  • Cronaca

    Etna nord, in fiamme il bar Grillo di Piano Provenzana

  • Cronaca

    Polemica per il bando della Sidra, la società ribatte: "Tutto corretto"

  • Cronaca

    Sventarono rapina in banca, il prefetto riceve i poliziotti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Palermo, scontro tra scooter e auto: muoiono due ragazzi

  • La proposta in aeroporto: "Mi vuoi sposare?", ma lei rifiuta e scappa

  • Lo schianto contro un palo mentre va al lavoro, l'incidente di Misterbianco: la vittima è un 25enne

  • Luca Cardillo non ce l'ha fatta: tantissimi lo ricordano su Facebook

  • Incidente mortale sulla Catania-Messina: sono tre le vittime

  • Il tragico incidente di via Palermo, le vittime sono due giovani cugini

Torna su
CataniaToday è in caricamento