Blocco Prg, Stancanelli: “E’ una manovra politica contro la città”

Ieri sera il Consiglio comunale avrebbe dovuto tenere la prima seduta sul Piano regolatore, atteso da quasi cinquant'anni, ma tutto è stato rinviato perché manca il parere favorevole della Vas

Ieri sera il Consiglio comunale avrebbe dovuto tenere la prima seduta sul Piano regolatore, atteso da quasi cinquant'anni. Ma tutto è stato rinviato perché la Regione ha comunicato che il Prg non può essere esaminato senza parere favorevole sulla Valutazione di impatto ambientale, la "Vas".

Immediata la risposta del sindaco Raffaele Stancanelli sulla decisone dell'assessorato regionale al Territorio e ambiente.

“Il blocco dell'iter del Piano regolatore generale del Comune è una manovra contro la città, ed è in contrasto con la normativa vigente, non permetteremo che bassi interessi di bottega elettorali lavorino contro Catania''.

" L'adozione di un Prg da parte del Comune  – dichiara Stancanelli all’Ansa  - deve essere accompagnata dalla relazione finale della Vas perché assieme siano pubblicati sia il piano adottato che la Vas. Così e' avvenuto per esempio con l'adozione, circa un mese fa, del Piano regolatore generale di Ragusa. E' evidente quindi la strumentalizzazione politica che è stata messa in atto da chi lavora contro la città per non approvare degli strumenti urbanistici indispensabili, come giustamente hanno osservato anche i rappresentanti degli ordini professionali di ingegneri e architetti e dei costruttori''.

“ Non possiamo permettere - conclude Stancanelli - che bassi interessi di bottega elettorali lavorino contro Catania. Spero che il governo regionale non sia complice di questa manovra contro la città''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La spartizione dei soldi del clan Santapaola-Ercolano: "C'è u nanu ca tuppulìa"

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Cannizzaro, paziente ringrazia chirurghi e infermieri regalando 10 televisori al reparto

  • Rientra e trova armi e oltre 6 chili di hashish nel suo deposito

  • Agenti aggrediti a Librino, arrestato un diciottenne

Torna su
CataniaToday è in caricamento