Bronte, operaio edile spaccia marijuana: in manette

I carabinieri hanno perquisito l'abitazione del 35enne e hanno trovato in 50 grammi di marijuana contenuta in parte in un barattolo di vetro 

Un 35enne di Bronte è stato arrestato, perché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Al termine di una breve ma proficua attività info-investigativa, i militari ieri sera hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’uomo luogo in cui, durante la perquisizione, sono stati trovati e sequestrati: 50 grammi di marijuana, contenuta in parte in un barattolo di vetro ed un bilancino elettronico di precisione.

L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Studio sul cancro: non ci si ammala per caso o per sfortuna

  • Santapaola-Ercolano, blitz dei carabinieri del Ros: i nomi degli arrestati

  • La digos arresta l'aggressore di Lo Monaco: è un ultras del Catania

  • Aggressione ai poliziotti al "Tondicello", presi gli autori

  • Blitz dei carabinieri del Ros: arresti e sequestro di beni al clan Santapaola-Ercolano

  • La spartizione dei soldi del clan Santapaola-Ercolano: "C'è u nanu ca tuppulìa"

Torna su
CataniaToday è in caricamento