Caltagirone: paese e sindaco impazziti per la miss Jeannette

A Caltagirone è mobilitazione per Jeannette, finalista a Miss Italia. Tra le tante attività di sponsorizzazione il sindaco telefonerà ai cittadini per invitarli a "votare" la loro compaesana

A Caltagirone è mobilitazione generale per  la calatina Jeannette Sammartino, finalista a Miss Italia.

E', infatti, possibile che in questi giorni per strada incrociate un mega-manifesto mobile con la faccia della bella mora che vi invita a votarla alle finali di Miss Italia il 18 e 19 settembre su RaiUno.

La massiccia attività di sponsorizzazione è voluta dal Sindaco di Caltagirone, Francesco Pignataro, che oltre alla gigantografia mobile della sua amata concittadina ha realizzato locandine, manifesti e cartoline, affissi, oltre che nel Calatino e nel Catanese, anche nelle province di Ragusa, Siracusa, Enna e Caltanissetta.

Ma, il primo cittadino non si è fermato qui. In onda, su alcune emittenti televisive e radiofoniche interprovinciali e regionali, uno spot a cura del Comune per invitare a votare la bellezza calatina e siciliana. Lo spot, in questi giorni, è anche il sottofondo "musicale" del sito ufficiale del Comune di Caltagirone.

La “Jeannette-mania” impazza anche sui social network, ed il Sindaco, non da meno, sul proprio profilo personale di facebook invita a votare per Jeannette, riscuotendo un enorme successo.

Il culmine della mobilitazione avverrà sabato 17 e domenica 18 settembre quando il sindaco telefonerà – col sistema voip – alle circa 14 mila utenze telefoniche della cittadina per invitare a “televotare” Jeannette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, alla villa comunale, le sere di Miss Italia , vi sarà un maxischermo per seguire in diretta la finale e supportare con gli Sms la bella calatina. “Jeannette – afferma il sindaco Francesco Pignataro - è testimonial di Caltagirone e della sua voglia di proporsi al meglio al Paese. La sua scommessa e il suo desiderio di ben figurare diventano la scommessa e la voglia di fare bene di un'intera comunità, che si è, quindi, giustamente mobilitata per garantire il massimo sostegno alla sua rappresentante”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

Torna su
CataniaToday è in caricamento