Caltagirone, paracadutista 37enne si schianta e muore sul colpo

Secondo una prima ricostruzione il suo paracadute si sarebbe aperto regolarmente, ma prima di atterrare sarebbe stato 'spostato' dal vento e poi si sarebbe schiantato a terra. Inutili si sono rivelate le operazioni di soccorso. Sul posto i carabinieri di Caltagirone

 Giulio Massarotti, 37 anni, paracadutista e imprenditore, è morto dopo essersi lanciato con un paracadute da un aereo appositamente attrezzato in contrada Caudatella a Caltagirone. L'uomo aveva numerosi brevetti ed era anche un istruttore di lanci col paracadute. Si  era formato nella scuola Sunflyers di paracadutismo sportivo in Sicilia.

Secondo una prima ricostruzione il suo paracadute si era regolarmente aperto, ma il vento lo ha spostato e  poi si sarebbe schiantato a terra. il paracadutista quindi è morto per la violenza dell'impatto, inutili si sono rivelate le operazioni di soccorso. Sul posto sono presenti i carabinieri della compagnia di Caltagirone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e i furti in abitazioni: undici le persone arrestate

  • Musumeci firma la nuova ordinanza, in Sicilia mascherine obbligatorie

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, lo store di Catania pronto a riaccogliere i visitatori: ecco come

Torna su
CataniaToday è in caricamento