Camporotondo, sparatoria per un furto di suini: fermato un giovane allevatore

Il giovane, secondo l'accusa, riteneva un agricoltore vicino, di 60 anni, coinvolto nella sparizione dei suini e lo avrebbe affrontato. Durante la lite avrebbe sparato due colpi di fucile ferendo la vittima

Una sparatoria è avvenuta il 15 febbraio scorso nelle campagne di Camporotondo Etneo. È quanto emerge dalle indagini dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia Gravina di Catania che ha fermato un ventinovenne per tentativo di omicidio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane, secondo l'accusa, riteneva un agricoltore vicino, di 60 anni, coinvolto nella sparizione dei suini e lo avrebbe affrontato. Durante la lite avrebbe sparato due colpi di fucile ferendo la vittima. Il provvedimento di fermo, eseguito da militari dell'Arma che hanno sequestrato anche l'auto del 29enne, è stato emesso dal sostituto procuratore di Catania, Giuseppe Sturiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Pensioni d’invalidità con la compiacenza di medici dell’Asp: sei misure cautelari

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento