Il cane investito al porto preso in consegna dall'Enpa

La presenza dell'animale agonizzante presso la banchina antistante la Vecchia Dogana era stata segnalata dai pescatori locali

Lo sfortunato cagnolino, investito ieri pomeriggio al porto di Catania, è stato soccorso dai volontari Enpa. La presenza dell'animale agonizzante presso la banchina antistante la Vecchia Dogana era stata segnalata dai pescatori locali che si prendono cura da anni del randagio, sfamandolo e che si erano rivolti a CataniaToday, dopo aver incontrato diverse difficoltà con le istituzioni locali. Il Comune, infatti, non può intervenire in area portuale, la cui competenza spetta all'autorità marittima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Pensioni d’invalidità con la compiacenza di medici dell’Asp: sei misure cautelari

  • Coronavirus, in Sicilia si fermano i decessi: 4 nuovi casi a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento