Recuperate le carte d’identità rubate al comune di Mirabella Imbaccari

Il 20 novembre scorso, forzando una porta posta sul retro del palazzo comunale di Mirabella Imbaccari, ladri si erano introdotti direttamente nell’ufficio anagrafe

Il 20 novembre scorso, forzando una porta posta sul retro del palazzo comunale di Mirabella Imbaccari, ladri si erano introdotti direttamente nell’ufficio anagrafe e da una delle casseforti avevano rubato ben 23 carte di identità in bianco.

I carabinieri della locale Stazione sono riusciti ieri pomeriggio a recuperarle in un sacchetto di plastica occultato dietro una siepe del giardino comunale “Cavour”. I documenti sono stati restituiti nelle mani del Sindaco che ne aveva denunciato il furto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, auto si schianta contro spartitraffico: 4 morti

  • Strage dopo una serata in discoteca, nessuno indossava la cintura di sicurezza

  • Operazione dei carabinieri contro capi clan e affiliati dei “Santapaola-Ercolano”: 31 arrestati

  • Reddito di cittadinanza e falsa disoccupazione: indagata la neomelodica Agata Arena

  • Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

  • Operazione "Black Lotus", alla sbarra 31 affiliati del clan Santapaola-Ercolano

Torna su
CataniaToday è in caricamento