Castel di Iudica: perde il controllo del veicolo e si sfoga con il suo soccorritore, arrestato

Un uomo di 30 anni dopo aver perso il controllo del suo veicolo, lungo la S.P.25/II°, ha aggredito con un crick un passante che si era fermato nel luogo dell'incidente per prestare i necessari soccorsi

Un cittadino marocchino, L.R. di anni 30, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Castel di Iudica per guida in stato di ebbrezza, lesioni personali e danneggiamento.

L’uomo, mentre percorreva la S.P.25/II°  alla guida di un furgone Ford Transit, ha perso il controllo del veicolo andando a sbattere contro una recinzione in ferro. Nonostante le ferite riportate al capo e senza alcuna ragionevole motivazione, si è armato di un crick ed  ha aggredito  un passante che si era fermato nel luogo dell’incidente per prestare i necessari soccorsi.

L’aggressore, dopo aver inseguito la vittima che sorpresa dalla reazione dell’uomo è scappato, si è scagliato contro l’autovettura di quest’ultimo arrecando danni per circa 8 mila euro. I militari, allertati dalla segnalazione pervenuta al 112 dalla vittima, sono subito intervenuti ed hanno bloccato il folle. L

’aggressore è stato trasportato presso l’Ospedale di Caltagirone dove i sanitari gli hanno riscontrato un trauma cervicale ed è risultato positivo ai controlli relativi al tasso alcoolemico. La vittima è stata anch’essa soccorsa e trasferita presso l’Ospedale di Paternò. L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Catania Piazza Lanza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Sicilia 15 nuovi casi di Coronavirus, nessun focolaio: quattro casi a Catania

  • Coronavirus, famiglia positiva a Librino: l’Asp sta ricostruendo i movimenti dei 4 componenti

  • Sidra, giovedì 16 luglio sospesa erogazione idrica in un'ampia area di Catania

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

Torna su
CataniaToday è in caricamento