Minacce e tentata estorsione a ex datore di lavoro: quattro arresti

Uno dei malviventi avrebbe voluto farsi liquidare il Tfr, il trattamento di fine rapporto, con una maggiorazione sull'importo dovuto, così si è rivolto a degli amici per mettere pressione all'ex datore di lavoro

Sono accusati di tentata estorsione nei confronti di un imprenditore. Quattro persone, due delle quali pregiudicate, sono state arrestate da agenti della squadra mobile della polizia per tentata estorsione aggravata nei confronti del titolare di un'azienda che opera nel settore del noleggio mezzi.

Uno di loro, infatti, avrebbe voluto farsi liquidare il Tfr, il trattamento di fine rapporto, con una maggiorazione sull'importo dovuto, così si è rivolto a degli amici per mettere pressione all'ex datore di lavoro.

Secondo quanto scoperto dai poliziotti, il datore di lavoro sarebbe stato avvicinato più volte dall’ex impiegato in compagnia degli amici, subendo ripetute minacce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione a Librino, ladri piazzano bomba davanti a un tabacchi: un morto

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

  • Bomba davanti a distributore tabacchi, identificata la vittima: 19enne incensurato e studente

  • "Cattivo Tenente", i nomi degli arrestati

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

Torna su
CataniaToday è in caricamento