Trasferta vietata agli etnei per la partita Reggina-Catania

La decisione è stata presa per motivi di ordine pubblico, al fine di evitare un possibile incontro tra tifoserie rivali

In occasione di una delle sfide più attese dalle tifoserie amaranto e rossoblu, tra la Reggina di Toscano e il Calcio Catania di Camplone, in programma al Granillo, domenica 29 settembre 2019, con fischio d'inizio alle ore 15, il prefetto Massimo Mariani ha vietato la trasferta a tuttii supporter etnei. Il massimo rappresentante del Governo di Reggio Calabria ha ordinato il "divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Catania, compresi i possessori di fidelity Card".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La decisione è stata presa per motivi di ordine pubblico, al fine di evitare un possibile incontro tra tifoserie rivali, visto che è in programma, allo stadio Franco Scoglio, nello stesso orario e nella stessa giornata, un'altra sfida carica di passione tra Messina e Palermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e i furti in abitazioni: undici le persone arrestate

  • Musumeci firma la nuova ordinanza, in Sicilia mascherine obbligatorie

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, lo store di Catania pronto a riaccogliere i visitatori: ecco come

Torna su
CataniaToday è in caricamento