Chiusa l'indagine del falso in bilancio del Comune, altri 28 indagati

Notificati avvisi di conclusione indagini per il reato di falso in bilancio all'ex sindaco del capoluogo etneo, Umberto Scapagnini, a componenti della sua giunta in carica tra il 2005 e il 2006

La Guardia di finanza di Catania ha notificato avvisi di conclusione indagini per il reato di falso in bilancio all'ex sindaco del capoluogo etneo, Umberto Scapagnini, a componenti della sua giunta in carica tra il 2005 e il 2006, e dirigenti del Comune.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'inchiesta, coordinata dal sostituto procuratore Alessandra Chiavegatti, risultano indagate 28 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • "Sono uscito per vendere droga", lo dichiara nell'autocertificazione: arrestato

  • Coronavirus, l'avanzata resta costante: in Sicilia 73 nuovi casi, a Catania +30

  • Coronavirus, numerose segnalazioni di gente in giro: immunità di gregge o incoscienza?

  • Coronavirus, sospeso avvio della stagione balneare

  • Incidente stradale a Biancavilla, moto contro un palo: morto 19enne

Torna su
CataniaToday è in caricamento